Coronavirus in Italia: superati 10mila nuovi casi in 24 ore. Le vittime sono 55

Fatti meno tamponi rispetto a ieri

           

https://www.facebook.com/Repubblica/posts/10160692368556151

Il problema principale è che è stata estate per tutti anche per chi doveva attrezzarsi per una seconda ondata che avevano previsto anche i bambini dell'asilo. Si è consapevolmente sacrificata la prudenza e la previdenza sull'altare del dio delle spiagge, ora i risultati sono sotto gli o chi di tutti, inutile dissentire o dissertare sui numeri, gli asintomatici o i malati leggeri di oggi potrebbero diventare i malati gravi di domani, non è un augurio ma un timore, un timore che dovrebbe farci ragionare e fare noi cittadini quello che dobbiamo e possiamo fare. Ai governanti spetta decidere e smetterla di rimpallarsi come già fanno le responsabilità. Perdere meno tempo ed agire, se siamo ancora alle mascherine e al distanziamento siamo messi male così come il lockdown, parola che ormai odio, che serve a rallentare ma non a fermare il virus. Al momento l'unica speranza che abbiamo è che il Covid se ne vada così come è venuto, inutile al momento sperare in altro. Buona fortuna a tutti, di cuore, e' l'unica cosa che al momento ci serve.


+