Allarme terapie intensive: 10 Regioni sono già al limite

Allo Spallanzani il 60% dei posti letto è occupato

           

https://www.facebook.com/Repubblica/posts/10160692010066151

Il vero problema non sono le terapie intensive piene; sono i cadaveri infetti che si stanno accatastando per le strade senza nessuno che venga a rimuoverli. Ci sono scene agghiaccianti in tutte le città del mondo ormai, sembra di stare in un film di zombie. Alla fine sopravviverà solo un 5% della popolazione mondiale forse (ad esser ottimisti). I parlamenti di tutto il mondo sono quasi vuoti perchè son morti anche gran parte dei politici. Lo show business è decimato per le ingenti perdite dei più famosi tra vips e influencers; Si stanno oscurando anche la maggior parte delle tv perchè i giornalisti sono ormai rimasti pochissimi. A nulla sono serviti gli interventi d'emergenza portati avanti in tutto il mondo. Ormai anche il personale sanitario rimasto è in numero insufficiente per i troppi moribondi infetti che ci sono in giro....siamo realistici, ormai nulla ci può più salvare. Forse stiamo pagando il giusto prezzo per i danni che abbiamo fatto a Madre Terra in questi secoli di permanenza, chissà... comunque non ci resta che attendere la Signora con la falce, forse sperando sia misericordiosa e arrivi quanto prima per non farci vivere ancora a lungo nell'angoscia di un evento comunque ineluttabile.... Per fortuna ci siete voi di Repubblica e ancora qualcuno dei vostri colleghi giornalisti di altre testate (quei pochi sopravvissuti del mestiere rimasti in giro) che portate un lume di speranza in questa fredda e buia notte perenne. Grazie di cuore e vi auguro che in futuro possa tornarvi indietro tutto ciò che avete fatto e state facendo, in egual misura, perchè è giusto così. Grazie...


+