Intervista a Chiara Ferragni: “Ora basta metterci sotto esame”

Che piaccia o meno, Chiara Ferragni è una figura chiave della nostra realtà

           

https://www.facebook.com/Repubblica/posts/10160808201251151

Partita proprio dal nulla non direi, la sua famiglia era già ricca. Per partire da 0 e fare l'influecer devi spendere un bel po' di soldini per vestirti decentemente e fare le foto ( e non credo che tutti abbiano i soldi da spendere in capi d'abbigliamento costosi con la speranza di avere successo o perlomeno non rientra tra le mie priorità). Non metto in discussione il fatto che in qualche modo sia stata brava nel crearsi il suo impero. Quello che metto in discussione sono i messaggi diseducativi che trasmettono. In qualche occasione ha lanciato messaggi, facendo credere ai ragazzi che tutti possono essere come lei. Mi spiace, ma non è così. Ho amici che ci lavorano con i social media, ma a differenza della Ferragni, hanno anche studiato e hanno delle lauree. Inoltre non la vedo mai impegnata "seriamente" in qualche causa importante. Ci sono influencers che cercano comunque trasmettere messaggi positivi, mentre la Ferragni ha dimostrato di essere molto superficiale. Non metto in discussione il ruolo o la professione degli influencers, ma faccio una distinzione tra chi cerca comunque di trasmettere dei messaggi positivi e chi invece lo fa mostrando tutta la propria superficialità.


Io continuo a pensare che non so chi sia.. veramente mi disorienta.. posso solo provare a mettermi nei panni dei giovani per capire se si sentono disorientati pure loro dai messaggi contrastanti che invia. In più non dice niente di così rivoluzionario da essere così influente. Rappresenta certo l' attualità, ma non certo l' innovazione, almeno non più. Si conforma in maniera ben precisa al consenso del momento.. è un mezzo, uno strumento nel quale lei stessa crede di essere libera.. per me non ci può essere libertà laddove sei schiavo costante del digitale.. dove ogni giorno chiedo conferme al mondo Digital se hai fatto bene a cambiarti il trucco oppure no.. dove pure il parto è sotto i riflettori.. cosa farà lei come altre influencer verso i 40/50? Sicuramente si godrà la vita, probabile che farà beneficienza.. ma lei chi è?? Io spero che se la faccia questa domanda, almeno come essere umano. Certo, il percorso di vita di ognuno di noi è unico e pieno di contraddizioni, ma io non riesco a vederci davvero contenuto, sembra vuota, confezionata. Detto questo, niente invidia o rabbia, ma non mi sento rappresentata da lei. Non credo che si renda neanche conto di essere un mezzo per propinare certi valori. Questa grande ammirazione nei suoi confronti è perché incarna il sogno di tanti: quello della ricchezza, fortuna è successo. Ma si può essere felici con altro.. quello che è inquietante è idolatrarla.. della serie se non arrivo a essere così sono solo una fallita?? Che ansia!! Mi viene a me non a lei che è sempre sotto attacco. Ecco mi piacerebbe per poter risultare credibile, che sviluppi un po' di più il suo pensiero.. l' articolo e l' intervista, come sempre è molto superficiale.


+