Un secondo Big Bang potrebbe porre fine all’Universo in un istante a causa di una particella

Un gruppo di fisici di Harvard ha scoperto che probabilmente il nostro universo finirà come è iniziato: con un Big Bang (da Business Insider Italia)

           

https://www.facebook.com/Repubblica/posts/10161231199346151

....tra miliardi,miliardi ,miliardi, miliardi, miliardi, miliardi ,ecc.. di anni l'universo ,che non conosciamo farà un nuovo BigBang.
Nel cosmo , dentro questa galassia, in questo sistema solare, c'è un pianetino unico dove si erano sviluppate forme di vita dalle quali pian piano si è sviluppata particolarmente una specie animale molto particolare e relativamente recente , che sviluppando cognizione, intelligenza e linguaggio si è definita umana ed ha chiamato per nome il suo pianeta, Terra, e tutto quello che osservava.
Se ne consegue che la nostra specie è l'unica ad aver percezione dell'universo e di tante altre. Ad esclusione di quanto si inventa di essere specie creata ed eletta, destinata all'eternità oltre la morte.
Senonché questa eccezionale specie animale egocentrica nel suo breve tempo, rispetto ai tempi cosmici, ha generato un sacco di guai al suo unico pianeta con un ecosistema finito che sta collassando con gli umani sopra.
Di conseguenza la specie umana, l'unica che sa di un universo, è destinata a soccombere in tempi più o meno brevi , a seconda se persegue questi modelli autodistruttivi o cambia sistema.
Va da sé che viviamo in tempi dove pochi umani hanno percezione della crisi dentro il nostro Antropocene e del disastro imminente verso le barbarie, gli stessi si sentono sollevati a leggere che il nuovo BigBang sarà tra triliardi di anni.


+