Trovato morto nel Pavese Giacomo Sartori, il 29 enne scomparso a Milano il 18 settembre dopo una serata con gli amici

Il cadavere del ragazzo è stato trovato a Casorate Primo (Pavia), vicino al luogo dove si trovava anche la sua auto aziendale rintracciata due giorni fa. Un allontanamento misterioso avvenuto dopo una serata passata fuori, a Milano, in una vineria sui Bastioni di Porta Venezia durante la quale gli era stato rubato uno zaino con il suo pc di lavoro. Particolare, questo, che ha complicato le ipotesi sulla sua scomparsa

           

https://www.facebook.com/Repubblica/posts/10161657120066151

sicuramente ci sarà dell'altro..
prima cosa : se so che il mio PC aziendale ha delle info sensibili non me lo porto la sera in giro dopo che già uno mi è stato derubato !! ...quindi se non sono un cretino, e non credo lui lo fosse, o lo lascio in un posto sicuro, o se me lo porto vuol dire che il furto è una scusa... e che le intenzioni erano di " farlo sparire " facendolo passare x furto !!!
seconda cosa questo non va a fare una denuncia ...ma si mette alla.cosi detta ricerca!!! ....fa sparire le sue tracce come preso da un delirio di aver perso un qualcosa di così vitale che fino a qualche ora prima poteva benissimo essere incustodita...una ricerca poi di un ago nel pagliaio!! ...che assume un luogo e forse un incontro...ecco le numerose telefonate effettuate tramite internet ecc..il tutto termina con il suicidio da impiccagione.....be qui c è aria di fregatura... sapeva che sarebbe stato incastrato in qualcosa di più grosso.di lui.. e non ce l ha fatta ad affrontare la vergogna


+