Gilberto Corbellini: "La fortuna dei No Vax è la grancassa dei Pro Vax" (di L. Varlese)

Il docente di Storia della Medicina: "Sono quattro gatti, stacchiamo la spina alle loro farneticazioni" (da HuffPost Italia)

           

https://www.facebook.com/Repubblica/posts/10161661819291151



fonte: Vito Mancuso

LIBERTÁ

«La libertà è un processo in divenire, ed è il compimento di un cammino interiore. Il punto di partenza, come insegna Platone, è la prigionia. Tuttavia è possibile uscire dalla “caverna” in cui nasciamo attraverso un percorso:
Il primo passaggio è la libertà “DA”, ovvero la LIBERAZIONE, quando il soggetto prende coscienza del proprio stato di prigionia (da un partito, da una chiesa, da una ideologia, da una fede che non permette di pensare, da un ceto sociale, da un coniuge sbagliato, dalle proprie paure, ecc…).
Il secondo momento è la libertà “DI”, ossia il LIBERO ARBITRIO o capacità di decidere e schierarsi, quando riconosce le categorie del giusto e dell’ingiusto, del bene e del male, del vero e del falso, e prende posizione, combatte, lotta per affermare quanto scelto.
Il terzo momento è la libertà “PER”, quello della dedizione, dell'impegno, del porsi al servizio, in sintesi la CURA.
Infine, il quarto momento, è la libertà “CON”, poichè noi siamo RELAZIONE, e quando un essere umano è diventato veramente LIBERO è anche LIBERANTE, ed è capace di relazionarsi in modo armonioso con le altre persone con cui è in comunione».

VitoMancuso


È vero che non c'è l'obbligo vaccinale ma esiste un dovere di natura etica che non tutti percepiscono purtroppo . Se tutti avessero agito come i no vax per paura o altro, a quest'ora non potremmo fare nulla di ciò che facciamo, senza i vaccini e senza i vaccinati staremmo ancora come l'anno scorso e sfido chiunque a dimostrare il contrario. Diciamo che questi quattro gatti vanno a scrocco di chi ha fatto il proprio dovere civico e purtroppo permettono al virus di circolare ancora, per fortuna non sono molti e quindi la circolazione è limitata. Si è vero non esiste obbligo vaccinale ma dove saremmo adesso senza chi si è vaccinato?


I soliti articoli di parte in cui si intervista chi fa comodo al potere. È da aprile che vi sono manifestazioni in tutta Italia ogni sabato e nessuno ne ha mai parlato (se non quando vi è stato qualche episodio di minaccia e i no vax son diventati, allora, pericolosi terroristi). Di fronte a partecipazioni numericamente importanti anche Repubblica non può più ignorare la questione. I numeri importanti però stranamente diventano 4 gatti. Siete ridicoli. Pur di far passare questo abominio del green pass ogni logica è ribaltata, la ragionevolezza è ignorata. Comunque, direi non 4 ma 44 in fila per 6 col resto di due



Se fossimo Quattro Gatti Innanzitutto Tu non andresti sul giornale e continueresti a non contare un c***o e a maggior ragione Togliete il Green pass e non rompete i coglioni Se siamo così in pochi. Già eravate degli psicotici schizoidi all'inizio quando tiravate i sassi alla gente che correva per la strada pensando che fossero gli untori avete solo cambiato la vostra psicosi ed è evidente se ne renderebbe conto anche un bambino
40 milioni di vaccinati tutti gli indicatori in calo le terapie Intensive vuote e state ancora lì a rompere il c**** con il vaccino e il Green pass. 40 milioni di deficienti psicotici che hanno paura della loro ombra


Se il vaccino avesse funzionato non staremmo qui a discuterne questo è chiaro tutti ormai.. Il fatto che un vaccinato prenda comunque l’infezione e infetta altre persone sane già da solo dovrebbe farci capire che i vaccini non risolveranno il problema anzi lo prolunga all'infinito!!! Dico questo perché Il sars-cov-1 del 2003 è durato solo un anno ed è sparito senza nessun vaccino facendo solo 800 morti ed era molto più mortale del Sars cov 2.
Inizialmente c’è stata una narrativa molto drammatica. Ci hanno detto che questo virus era nuovo e che quindi non si sapeva niente, che non c’erano cure, che la gente moriva e che non si sapeva cosa fare.

Primo errore: si sapeva già molto, se non tutto, perché avevamo già avuto la Sars.

Quindi, si conosceva esattamente la dinamica della malattia, con piccole differenze dovute alla caratteristica del Sars-cov-2 che è molto più contagioso, ma meno mortale, rispetto alla Sars.

C’erano delle differenze cliniche, però si poteva tranquillamente partire dalle conoscenze della Sars per poter fare terapia e anche altro.


Che schifo di società...pro vax e no vax...ma ci pensate che ci sono cose veramente più importanti nella vita?? Ti vuoi vaccinare,bene...non ti vuoi vaccinare...? Bèh,non rompete a chi ha la coscienza e intelligenza di pensare al bene personale e di chi gli sta attorno ...sta guerriglia xké???... Noi pro vax rispettiamo i no vax, xké non fate altrettanto?? io sono vaccinata,ho il Green pass e non mi sento x nulla limitata... Anzi liberissima come lo sono sempre stata...se necessario faccio cmq i tamponi e stop...tutta sta porcheria non la capisco, quando se andiamo guardando siamo schedati fin dalla nascita e nessuno ci ha mai chiesto il consenso x nulla...e potrei elencare anche come...il Green pass vi limita? il Green pass vi toglie la dignità?? Ma x favore...


Che discorso! Trattati come bambini.ma chi crede di essere?
Condivido il fatto che tutto sia stato gestito male e.con l'aggravante del green.pass che suona ed e un.ricatto .Quello che fa piu indisponenti le persone e sentirsi presi in.giro con.il detto che il Vaccino NON.E OBBLIGATORIO ma poi in.effetti ti stanno.obbligando.Si.la botta finale e l'errore piu SBAGLIATO. E stato proprio. Green.pass.
Senza pero gli atti di corrompere le persone con regalie stupide di pizze birre biglietti.gratis ect.
Tutto questo fa sembrare poco serio e una presa in.giro una cosa che doveva essere molto.piu Seria mancante anche di un dibattito con.opposizione e con.vari personaggi di dubbia fama.
Non mi reputo incoscente ed egoista mi reputo qualcuno che cerca serieta e chiarezza su qualcosa che.incide sulla mia salute.Come tutti quando dobbiamo fare qualcosa .si cercano i vantaggi e le qualita migliori.Ecco questo e una cosa giusta


Ho letto un po' di commenti una cosa mi fa pensare che sono riusciti a dividere il popolo..... Per i no vax ne ho sentite tante dire per me l'unica verità che è sperimentale e gli effetti sopratutto a lungo termine non si sanno....
Per i pro vax è ancora più complicato.... Personalmente conosco pochissime persone tra qui mia madre che si sono volute vaccinare senza un discorso green pas per andare in vacanza ecc....ho sentito commenti di ogni tipo ad esempio mi sono vaccinato io vi dovete vaccinare anche voi.....
Siamo nel delirio più totale e noi popolo mi spiace dirlo siamo più ignoranti di quello che pensiamo....


DATI COVID NEW SOUTH WALES AUSTRALIA: TUTTI I RICOVERATI ECCETTO UNO SONO VACCINATI!!!!
Ecco i dati Covid19 in diretta tv nello Stato sud-orientale dell'Australia.

PERSONE OSPEDALIZZATE: 141
- 60 di età inferiore ai 55 anni
- 28 di età inferiore ai 35 anni

PERSONE IN TERAPIA INTENSIVA: 43 (di cui 18 intubati)
- 1 teenager
- 7 di anni 20
- 3 di anni 30
- 14 di anni 50
- 12 di anni tra 60 e 70.

TUTTI ECCETTO UNO SONO VACCINATI E UNO HA RICEVUTO SOLO 1 DOSE
Aggrappatevi pure sugli specchi. Sparate tutte le minchiate che volete (colpa delle varianti, dei novax, della terra cava, ecc.), ma la realtà è che con i vostre porcherie geniche state minando la salute pubblica e chi la sta pagando maggiormente sono proprio i giovani!
Sono loro che stanno pagando lo scotto più alto!


+