Francia, 19enne soffoca parroco con un crocifisso: in passato il prete aveva commesso abusi

Il giovane accusato dell'omicidio si trova in ospedale in stato di 'semidelirio'

           

https://www.facebook.com/Repubblica/posts/10159450134916151

Nella vita si possono perdonare molte cose, molti sbagli, molti torti, molte persone. Ma un PEDOFILO no, non si riesce a perdonare. Viviamo in paesi in cui, anche in Francia noto, ad un prete pedofilo si continua a permettere una vita dignitosa e libera, interrompendo soltanto le sue funzioni religiose. Eh no!! C'è la GALERA gente, la galera! E non basta neanche quella, perché in galera sono protetti gli abusi su minori, altrimenti ti fanno fuori gli altri detenuti. Probabilmente chi dice, giustamente per carità, che il ragazzo non doveva fare un gesto del genere e rovinarsi la vita, non comprende che una vittima di pedofilia la vita distrutta ce l'ha già, tanto vale finire di impazzire nella propria dolorosa follia cercando di distruggere ciò che ti ha reso così.


+