La giravolta a sorpresa di Salvini: quell'invito a Segre al convegno contro l'antisemitismo

Un ossimoro politico e un'acrobazia imbarazzante (il commento di Paolo Berizzi)

           

https://www.facebook.com/Repubblica/posts/10159675850826151

L'invito ricevuto è sicuramente stato fatto per opportunismo, la Lega NORD ha calcolato l'arrivo imminente delle elezioni. Non mi stupirei se in questi giorni si facesse anche visita di cortesia ad una famiglia Rom o addirittura ad una famiglia (nientedimeno) con una tonalità della pelle un po' più scura del biancolatte , o potrebbe continuare a baciare crocefissi per i medesimi motivi..... la senatrice Segre ha fatto bene a non prestarsi a questi ignobili giochini di chi ha già abbondantemente manifestato le proprie idee in merito , anzi ne ha fatto una parte costituente della propria "fede politica" ...chiamiamola così.


+