"Con gli antinfiammatori, giù le ospedalizzazioni da Covid". Il professor Remuzzi spiega la sua scoperta (di L. Varlese)

Il professor Remuzzi, direttore del Mario Negri, spiega ad HuffPost Italia la sua scoperta: "Il vacciniamo rapidamente e a giugno staremo meglio di adesso" (da HuffPost Italia)

           

https://www.facebook.com/Repubblica/posts/10161280181701151

Strade e soluzioni a basso costo e che incredibilmente sembrano strane, non vanno mai bene, e non solo a chi ci guadagna sull' ignoranza e la passività della gente, che si fa abbindolare solo da medici illustri, che sono costantemente in tv a fare da sponsor alle case farmaceutiche, ma anche e soprattutto, alla gente stessa, che ha bisogno di paroloni e farmaci sperimenti, per essere rassicurata. Semplicità e onestà hanno sempre spaventato purtoppo e non sono mai andate a braccetto, con guadagni e "interessi".
Diamo adito anche a medici che non hanno alcun "interesse", se non quello di voler curare e aiutare davvero la gente.
Povera Italia!!!


Non ho COVID però è da una vita che uso cortisonici soffrendo di bronchite ASMATICA allergica fino a 28 anni ne ho usato molto di Bentelan quando andavo in broncospasmo.. poi un ricovero in ospedale, prove allergiche ,; allergia ai dermatofagoidi e alle graminacee ... Il primo farmaco salvavita per me oltre e sempre a base di cortisone sono stati i BRONCODILATATORI che mi evitavano gli attacchi improvvisi..... Comunque il cortisone non si usava se avevi febbre... Ma antibiotici se avevi infezione tosse grassa ,la Tachipirina va presa quando la febbre arriva a 38, emmezzo .se sale a 39 ventilazione con ventilatore..borse di ghiaccio sotto le ascelle e all'inguine .. non più tachipirina.. questo è quello che ho imparato...se la febbre da molti brividi è febbre vescicale da infezioni renali e può arrivare a quaranta... Antibiotici per la vescica.. Queste sono state le mie esperienze di un anno intero a Montecatone dove era ricoverato mio figlio rimasto paraplegico a quindici anni....1957 avevo 10 anni e fui contagiata dall'influenza ASIATICA leggere fu portata dal coronavirus anatre selvatiche perché tutte le pesti arrivano dal mondo asiatico smettessero i cinesi di mangiare animali esotici selvatici fuori controllo veterinario )]}non c'era la DAD e su 30 scolare 20 contagiate e fui bocciata per insufficienza di giorni a scuola..fece quasi due milioni di morti molti giovani meno adulti perché sembra avessero gli anticorpi della peste spagnola)]}sono 10 anni che mi vaccino novembre 2019 ho fatto nello stesso giorno antinfluenzale e il richiamo antipneumococco sono stata malissimo fiato corto tosse secca dolori muscolari e articolari si sono andati scemando dopo tre mesi quasi inizio pandemia mi sono curata con cortisone perché non avevo febbre...avevo deciso di non mettere più veleni nel mio corpo ma poi anche se volevo a novembre 2020 i vaccini ANTINFLUENZALI non li avevano più RIFLETTERE!!! ora aspetto il mio turno ma con paura con tutte le manfrinE che fanno sui vaccini... Ho capito che per EMA AIFA ISTITUTO SUPERIORE DELLA SANITÀ LA PANDEMIA porta soldi... la Cina ha messo in ginocchio il mondo intero e adesso è la più grande produttrice di mascherine ffp2... leggere


+